Attualità Napoli 12/09/2017 22:47 Notizia letta: 1059 volte

Ignazio Drago inizia la sua avventura in catamarano

"Lo Spirito di Stella"
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-09-2017/ignazio-drago-inizia-avventura-catamarano-500.jpg

Napoli - Oggi, presso la sala conferenze della lega navale di Napoli, dove da qualche giorno è arrivato lo Spirito di Stella, il catamarano senza barriere di Andrea Stella promotore del progetto WOW-wheels on waves, si è tenuta la presentazione del progetto.

A partecipare lo sciclitano Ignazio Drago, che ha consegnato L'Oro di Scicli, libro donato dal sindaco Enzo Giannone. 

Lo scopo dell'iniziativa è di promuovere il rispetto dei diritti delle persone disabili nel mondo, attraversando l'oceano con il catamarano "Lo Spirito di Stella", il primo al mondo completamente accessibile alle persone disabili e trasferendo da Miami a Roma, dal Segretario Generale dell'ONU a Papa Francesco, la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Il catamarano arriverà a Roma dal Papa e poi proseguirà circumnavigando l'Italia sino a raggiungere in ottobre la città di Trieste in occasione della Barcolana.

Ignazio è stato selezionato per la tappa Roma-Napoli-Messina che si concluderà il 15 settembre. Per una banale caduta in mountain-bike, dal 2004 Drago è paralizzato dal petto in giù e costretto a muoversi in carrozzina.
 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg