Attualità Scicli 03/09/2017 18:20 Notizia letta: 1321 volte

Scicli, i Cannoli Siciliani da Viaggio: il kit di Basile Pasticceri

Di Basile Pasticceri
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-09-2017/scicli-cannoli-siciliani-viaggio-basile-pasticceri-500.jpg
  • http://scicli.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-09-2017/1504455671-1-scicli-cannoli-siciliani-viaggio-basile-pasticceri.jpg&size=448x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-09-2017/scicli-cannoli-siciliani-viaggio-basile-pasticceri-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-09-2017/1504455671-1-scicli-cannoli-siciliani-viaggio-basile-pasticceri.jpg

Scicli - Il cannolo è stato ampiamente celebrato nella splendida interpretazione del dott. Pasquano della fiction del Commissario Montalbano. È il dolce che, più d’ogni altro, racconta la Sicilia. Originariamente farcito di ricotta, oggi lo possiamo gustare anche con crema pasticciera o crema al cioccolato. Ogni città, in Sicilia, ha la sua ricetta. Ogni famiglia, direi, conserva gelosamente il segreto per la preparazione della cialda. Anticamente l’impasto della cialda o “scorza” veniva avvolta attorno ad una canna e fritta in un vivacissimo bagno d’olio d’oliva oppure nello strutto. Oggi, ovviamente, la canna è stata sostituita da un più igienico cannolo di acciaio. Gli ingredienti, come sempre, fanno la differenza; se poi si tiene conto della cura e la passione con cui questi vengono lavorati, Basile Pasticceri, in tal senso, non transige.
Diffidare sempre delle imitazioni del cannolo, talvolta esposto in bella mostra nelle splendide pasticcerie del Nord. È inutile, il cannolo nasce in Sicilia.
Le creme della Pasticceria Basile sono tra le più rinomate, da sempre, nel territorio: l’antica ricetta della crema pasticciera risalente alla originaria pasticceria di famiglia ricordata come “Pippo e Carlo”; la ricotta, poi è rigorosamente di produzione locale, freschissima e lavorata finemente insieme allo zucchero. Nient’altro.
Ma esiste un modo per portare via i veri cannoli siciliani?
Esiste ed è a Scicli. Giacché la “scorza” del cannolo già farcito, dopo qualche ora perderebbe la sua imprescindibile caratteristica che è la croccantezza, Basile Pasticceri propone una pratica soluzione:
I Cannoli Siciliani da Viaggio: elegante scatola contente i cannoli farciti, impermeabilizzati con uno strato di cioccolato, un Dryce (ghiaccio secco per alimenti) e una borsa termica.
Si può anche scegliere di separare la ricotta dalle scorze del cannolo, ricevendo un vero kit da pasticcere che comprende anche il sàc a poche, la granella di pistacchio e le scorzette d’arancia candita. Tutto il necessario per farcire comodamente a casa i Cannoli Siciliani di Basile Pasticceri.
Per assicurarsi i Cannoli Siciliani da Viaggio, è necessaria la prenotazione presso la pasticceria sita a Scicli in Viale I Maggio n. 3.
Buon Viaggio !

Info tel 3336785876
www.basilepasticceri.it

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif