Appuntamenti Scicli 22/08/2017 11:10 Notizia letta: 121 volte

I Canzonatori, al Teatro Xenia

25 agosto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-08-2017/canzonatori-teatro-xenia-500.jpg

Scicli - Un successo dietro l’altro per la settima rassegna teatrale “La giara e il gelsomino” che si svolge al Teatro Xenia del Marsa Siclà Residence a Sampieri. Ed è destinato a trovare il consenso del pubblico anche il prossimo appuntamento estivo, in programma venerdì sera 25 agosto alle 21,45 quando andrà in scena uno spettacolo tutto da cantare e da ridere. L’appuntamento infatti è con Max Paiella e Piji in “I canzonatori”, uno sguardo satirico e romantico sull’Italia delle canzonette e dei cialtroni, dei sognatori e dei poeti, dei cantautori e dei Sanremi, delle macchiette e degli impostori.

Una formula diversa di fare spettacolo che si potrebbe definire come “concerto di teatro musicale” in cui i due mattatori della serata si ritroveranno in mezzo ad una sequela di note e spartiti, chitarre e testi, personaggi e canzoni, assemblando e rivoluzionando il tutto con leggerezza ed ironia e finendo col tratteggiare un percorso sbeffeggiante ma anche innamorato sul nostro Belpaese di ieri e di oggi. Dunque uno spettacolo teatrale cantato con due artisti d’eccezione pronti a cimentarsi in questioni “comico-musicali” per mescolare parole, musica e gag in strampalate rivisitazioni ma seguendo un fedele percorso della storia della musica italiana.

E così Max Paiella, colonna sonora vivente della trasmissione radiofonica di Radio2 “Il Ruggito del coniglio”, dopo aver “canzonato” politici e personaggi tv, si ritrova a riprendere in mano alcuni dei suoi migliori cavalli di battaglia, a farli “reagire” con la musica e a “canzonare” le canzoni stesse con l’apporto di Piji e del polistrumentista Flavio Cangialosi, fino a svelare l’essenza dell’animo italiano: scanzonato, canzonettaro e canzonatore.

La rassegna “La Giara e il gelsomino” è promossa dall’associazione Vento ed è sostenuta da Banca Agricola Popolare di Ragusa, “Residence Marsa Siclà” e dagli sponsor Avi.Med., Cannizzaro, Acqua Santa Maria e Gruppo Scar. Mediapartner sono: Zero Comunicazione Integrata, Arnò e Publinova, mentre l’ufficio stampa è curato da MediaLive. Si ringrazia per la collaborazione: DolceCasa e Ficima alluminio. Prezzi biglietti: poltronissima (solo su prenotazione al numero 0932 1838969) 18 euro, posto intero 12 euro. Per i soci “Vento” ed enti associati prevista una riduzione: 15 euro per la poltronissima (solo su prenotazione) e 10 euro per il posto intero.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif