Cronaca Scicli 11/08/2017 10:52 Notizia letta: 3117 volte

Scicli, arbitro sferra pugno a giocatore e gli rompe il naso

Grande momento di letteratura
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-08-2017/scicli-arbitro-sferra-pugno-giocatore-rompe-naso-500.jpg

Scicli - Altro che Pirandello! A Scicli la realtà supera l'immaginazione, e peggio che in un film di Lino Banfi, accade che l'arbitro prenda a pugni un giocatore, rompendogli il setto nasale. 

E' successo ieri sera nella frazione rivierasca di Cava d'Aliga. 

La cornice un torneo amatoriale in spiaggia in cui, come spesso accade, si ricordano persone scomparse cui il torneo viene intitolato. L'arbitro assegna un rigore, che, neanche a dirlo, viene contestato. Uno dei due arbitri, di fronte alle proteste, e forse, agli insulti, di un giocatore, passa alle vie di fatto, e gli sferra un pugno in volto. Gli rompe il setto nasale. 

E' stata chiamata l'ambulanza del 118, che ha trasportato il calciatore al pronto soccorso. Il torneo, ieri sera, è stato sospeso. Ma riprenderà a breve. 

Il direttore di gara fa parte del Gsain, gruppo sportivo arbitri indipendenti.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif