Cultura Scicli 21/02/2017 13:11 Notizia letta: 3622 volte

Aldo Baglio, l’elettricista di Monza, con casa a Playa Grande

Una intervista del luglio 2001
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-02-2017/aldo-baglio-lelettricista-monza-casa-playa-grande-420.jpg
  • http://scicli.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-02-2017/1487679722-1-aldo-baglio-lelettricista-monza-casa-playa-grande.jpg&size=726x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-02-2017/aldo-baglio-lelettricista-monza-casa-playa-grande-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-02-2017/1487679722-1-aldo-baglio-lelettricista-monza-casa-playa-grande.jpg

Scicli - E’ conosciuto per essere il siciliano del trio comico Aldo Giovanni e Giacomo. Nel 2001 acquistò casa a Playa Grande, diventando uno dei primi “nuovi sciclitani”, un ante litteram. Complice nella scelta la moglie, anche lei attrice, Silvana Fallisi, di Buccheri.

“Cosa funziona del trio? Il minestrone. Singolarmente, io Giovanni e Giacomo facciamo ridere molto meno di quanto facciamo ridere nello scambio, nella sinergia. Abbiamo iniziato facendo i mimi, imitavamo le persone che ci piacevano, da lì abbiamo sviluppato il nostro senso comico, attingendo a un senso carnale delle cose. Poi guardo la televisione, facendo zapping, e provo senso del disgusto quando il Tg dedica tutti quei minuti alla famiglia reale inglese”.
Sei siciliano o brianzolo? “I miei genitori mi hanno portato via da Palermo quando avevo tre anni, ma a casa parlavano siciliano, quindi diciamo che ma “sprugghiu tanticchia”. Poi chi mi conosce nel privato resta deluso dal mio essere “serio”. Ho un diploma di perito elettrotecnico, ma il mio sogno da piccolo era il teatro. Provai la Piccolo di Milano, ma mi bocciarono, perché a una loro domanda risposi che non sapevo fare niente. Frequentai una scuola a pagamento, e andò meglio. Lavoravo come elettricista, a Monza andavo in giro in bici per risparmiare i soldi della benzina. Poi iniziai a fare animazione nei villaggi turistici con Giovanni. Solo dopo incontrammo Giacomo e nacque la collaborazione.

Lettura preferita? Wilbur Smith, "Il dio fiume". E’ uno che sa scrivere".

Giuseppe Savà
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg